Superbonus: impianti termici unifamiliari, seconde case e proroga a 2022

Superbonus: impianti termici unifamiliari, seconde case e proroga a 2022, Anima Confindustria supporta le proposte per migliorare il Decreto Rilancio

Apprezzamento per il Superbonus, ma necessario coinvolgere anche gli interventi impiantistici più piccoli sulle singole unità immobiliari

 

ANIMA Confindustria Meccanica con le sue associazioni ribadisce il proprio apprezzamento per il Superbonus per l’efficienza energetica contenuto nel “Decreto Rilancio”, convinti che la ripartenza dell’economia del Paese debba passare dal settore delle costruzioni e dalla conseguente riqualificazione energetica degli edifici.

Tuttavia, torniamo a sottolineare la necessità di introdurre dei correttivi mirati alla norma per garantirne l’efficacia e ampliare i benefici attesi da un punto di vista di efficientamento energetico, sostenibilità ambientale e rilancio economico.

Leggi il Comunicato Integrale LINK